Tutti i pazienti vengono sottoposti a screening più volte, al telefono e di nuovo all'ingresso della struttura sanitaria. L’ingresso è interdetto a chiunque manifesti dei sintomi compatibili con il COVID-19. Il nostro staff viene controllato quotidianamente per i sintomi COVID-19.

Le persone con sintomi correlabili al Covid-19 (es. tosse, febbre, sintomi influenzali, ecc.) devono:

  • rimanere al proprio domicilio;
  • rivolgersi immediatamente al proprio MMG;

Tutte le persone che a vario titolo si trovano all’interno del centro devono sempre:

  • Indossare mascherina e guanti monouso;
  • Mantenere la distanza minima di sicurezza (> 1m);
  • Igienizzarsi frequentemente le mani;
  • Non toccarsi occhi, naso e bocca con le mani;
  • Adottare comportamenti che non ledano l’incolumità altrui (es. starnutire in un fazzoletto o nella piega del gomito).
  • Osservare ogni disposizione normativa e aziendale (comunicata attraverso avvisi e cartellonistica/poster);
  • Gettare DPI utilizzati nel contenitore dei rifiuti speciali;

Le nostre aree di attesa sono state organizzate per promuovere il distanziamento sociale alterando i posti a sedere in sala di aspetto.

Secondo le disposizioni, è necessario per entrare nell'edificio che tutti i pazienti e i visitatori indossino la mascherina.

Come parte dei nostri sforzi per ridurre al minimo il rischio, solo in caso di minori, disabili, utenti fragili, non autosufficienti e/o persone con difficoltà linguistiche-culturali potrà entrare anche un accompagnatore.

Tutti gli ambienti e le attrezzature vengono accuratamente pulite e igienizzate prima e dopo ogni paziente.

Le nostre procedure sono in continuo aggiornamento per garantire la tutela e la salute di tutti al fine di ridurre la diffusione del COVID-19. In alcuni casi, potrebbe essere necessario riprogrammare appuntamenti o prestazioni.

Per maggiori informazioni contattaci.