Hunova

La nuova era della riabilitazione

Il Poliambulatorio Sanem Somalia, centro ad alta tecnologia, è uno dei pochissimi centri su Roma ad avere il sistema robotico Hunova per la riabilitazione.

Se vi dicessimo che esiste un modo semplice ed accurato per prevenire e ridurre il rischio di caduta?
La nuova Era della riabilitazione: Il dispositivo robotico che assiste il medico, il fisioterapista e il paziente nel trattamento riabilitativo.

Chi è Hunova?

Il robot-fisioterapista Hunova è composto da una piattaforma per l’esecuzione di esercizi su cui è posizionata una seduta mobile (entrambe programmabili), con corrimano e, di fronte, un touch screen.

Come funziona Hunova?

Hunova permette di svolgere circa 150 esercizi, sia di tipo passivo (mobilizzazione) che attivo (a carico), e di tarare gli esercizi sulla base delle misure eseguite dai sensori. Inoltre, permette al fisioterapista di trattare più pazienti allo stesso momento automatizzando il processo di riabilitazione, di intensificare i programmi di riabilitazione e di valutare le prestazioni del paziente in termini di spostamento, velocità, forza ed altri parametri derivati. L’uso di questa tecnologia contribuisce a favorire una maggiore cooperazione e comunicazione tra l’ambito medico e fisioterapico per quanto riguarda il trattamento del paziente.

Per chi lavora Hunova? Il robot-fisioterapista Hunova è utile in vari ambiti riabilitativi:

Ortopedia e riabilitazione sportiva: Riabilitazione di caviglia, ginocchio, anca e regione lombare della colonna vertebrale. Mobilizzazione passiva, rinforzo muscolare, propriocezione, controllo posturale ed equilibrio.
Neurologia: Rieducazione funzionale, controllo posturale, equilibrio e propriocezione, riabilitazione post-ictus, malattie degenerative del sistema nervoso centrale e lesioni del sistema nervoso periferico.
Geriatria: Valutazione del rischio di caduta. Controllo posturale, propriocezione ed equilibrio mobilizzazione articolare. Riabilitazione post-impianto protesico.